rifiuti

MUD 2019: compilazione e scadenza

Il 22 febbraio è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DCPM che approva il nuovo Modello Unico di Dichiarazione Ambientale. Il nuovo Modello deve essere utilizzato per le dichiarazioni che andranno presentate ENTRO IL 22 GIUGNO 2019, 120 giorni dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Il MUD 2019 contiene i modelli e le istruzioni per la compilazione delle seguenti Comunicazioni:

  • Rifiuti;
  • Veicoli Fuori Uso;
  • Imballaggi (Sezione Consorzi e Sezione Gestori Rifiuti di imballaggio);
  • Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche;
  • Rifiuti Urbani, Assimilati e raccolti in convenzione;
  • Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche.

Chi deve presentare il MUD 2019?

Sono tenuti a presentare il Modello Unico di Dichiarazione Ambientale:

  • imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi;
  • imprese ed enti produttori che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento dei fumi

Made in Green può aiutarvi nella compilazione della documentazione necessaria. Non aspettate gli ultimi giorni, contattateci subito scrivendoci a info@madeingreen.it o compilando il form sul nostro sito a questo link.